Mar, 01 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Italy Sotheby’s International Realty: l’immobiliare del lusso in crescita del 35%

Le richieste sono aumentate del 75% nel secondo quadrimestre del 2020

La Italy Sotheby’s International Realty è una delle principali realtà di intermediazione immobiliare di lusso, che nella seconda parte del 2020 ha registrato un incremento delle richieste di circa il 75%, successo che ha spinto i vertici della società a decidere di aprire un nuovo dipartimento a Milano dedicato alle attività di mediazione e consulenza.

Il terzo trimestre del 2020 ha registrato un aumento dei contratti di vendita del 28% rispetto ai tre mesi precedenti, e la crescita dei contratti di locazione è stata del 65% rispetto al primo trimestre dell’anno. Se i dati, forniti dalla società, si mettono a confronto con gli stessi periodi del 2019, la crescita si attesta al +23%.

«La casa continua a rappresentare un solido investimento – ha spiegato Clemente Pignatti Morano, managing partner di Italy Sotheby’s International Realtynel 2020 l’equilibrio tra clienti italiani e stranieri, a livello di numero di operazioni concluse, non è cambiato in modo significativo. I compratori stranieri provengono soprattutto da Germania, Inghilterra e Svizzera, seguite da Brasile e Francia. I compratori tedeschi sono aumentati del 30% circa rispetto all’anno scorso, gli inglesi del 20%».

Per quanto riguarda i trend delle richieste, tra le case più richieste ci sono quelle con spazi verdi, aree esterne vivibili, giardini ampi, terrazzi-solarium e case con vista mare o lago. Lo scorso luglio è stato aperto il nono ufficio della Sotheby’s Italia ad Arona, sul Lago Maggiore, e subito dopo ci sono state tre vendite.

È aumentato molto anche il fatturato che arriva dagli affitti brevi: il 44% in più rispetto al 2019. «Sostenuti dai risultati incoraggianti del periodo successivo al lockdown – ha proseguito Pignatti Morano – e per rispondere a un mercato sempre più dinamico, abbiamo deciso di costituire il nuovo Dipartimento Investments and Advisory Servies». Ias svolgerà attività di mediazione e consulenza e lavorerà a stretto contatto con i maggiori investitori nazionali e internazionali, fornendo servizi di ricerca dell’immobile e della selezione, offrendo consulenze e mettendo a punto operazioni di sviluppo brownfield e greenfield.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Bce, Schnabel avverte: “la crisi economica durerà più di quella sanitaria”
Sui nuovi stimoli da mettere in atto a dicembre l'aspetto chiave sarà …
Ocse, il Pil mondiale nel 2020 è a -4,2%. Per il 2021 il rimbalzo dipende dal vaccino
La nuova ondata di contagi frena di più la ripresa nell'area Euro …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: