Lun, 06 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Il capo del Pentagono conferma il ritiro dei soldati da Afghanistan e Iraq

Dopo le anticipazioni, arriva l’annuncio: entro il 15 gennaio ne rimarranno 2.500

Dopo quanto anticipato dalla Cnn nelle scorse ore, è arrivata la conferma ufficiale da parte del Pentagono: il segretario alla difesa Cristopher Miller ha annunciato il ritiro di migliaia di soldati americani dall’Afghanistan e dall’Iraq entro il prossimo 15 gennaio (leggi qui).

In Afghanistan le truppe Usa passeranno da 4.500 soldati a 2.500, e in Iraq da tremila a 2.500.

Sembrerebbe che il presidente uscente Donald Trump voglia portare a termine il calo dei soldati impegnati in medio oriente prima del termine ufficiale del suo mandato, il 20 gennaio.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA/EPA

LEGGI ANCHE: Pentagono, Trump sarebbe pronto a ritirare le truppe da Afghanistan e Iraq

Ti potrebbe interessare anche:

Fineco, a novembre raccolta netta a 479 milioni. Da inizio anno raggiunge 9,2 miliardi
Forte crescita del gestito 479 milioni. A tanto ammonta la raccolta netta …
Case vacanza, cresce il trend di acquisto: 6,4% sul totale delle compravendite 
La maggior parte degli acquirenti di case vacanza sono coppie e famiglie (84,1%), mentre i …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: