Mer, 29 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Pfizer-BioNTech: “Il nostro vaccino è efficace al 95%”

I dati sono stati aggiornati dopo i risultati finali. Ora entrambe le società chiederanno entro pochi giorni l’approvazione alle autorità sanitarie americane ed europee

Altre buone notizie arrivano sul fronte anti-Covid. I risultati finali del candidato vaccino sviluppato dal colosso americano Pfizer e dal partner tedesco BioNTech ha dimostrata una efficacia al 95%, contro il 90% degli esiti preliminari. Lo hanno annunciato le due società.

Il vaccino è stato testato su 43.500 persone in 6 Paesi e non sono stati sollevati problemi di sicurezza. Le uniche reazioni avverse rilevate, al momento della somministrazione, sono state affaticamento e mal di testa.

Pfizer e BioNTech intendono chiedere entro pochi giorni l’approvazione alle autorità sanitarie americane ed europee, confermando così la possibilità che la distribuzione inizi già entro la fine dell’anno. Le due prevedono di poter produrre 50 milioni di dosi entro quest’anno e 1,3 miliardi nel 2021.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ASKANEWS

LEGGI ANCHE: Vaccino, la Commissione Ue approva un nuovo contratto con l’azienda CureVac

LEGGI ANCHE: Fronte anti-Covid, anche il vaccino cinese CoronaVac sembra promettente

Ti potrebbe interessare anche:

Innovazione, femminile singolare: il premio GammaDonna incorona le imprenditrici italiane più promettenti
Fisica particellare, gestione idrica e biotecnologia, ma anche produzione di pellami, di …
Raikkonnen, venduta all’asta la McLaren per quasi due milioni
Si è tenuta lo scorso 17 settembre All'asta di RM Sotheby's di …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: