Gio, 03 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Ocse, l’economia è in recupero nel terzo trimestre: +9% dal -10,6% di aprile-giugno

Il dato non è però sufficiente a riportare il Pil ai livelli pre-Covid

Nei Paesi dell’area Ocse l’economia recupera nel terzo trimestre, dopo il crollo senza precedenti della prima parte dell’anno a causa delle misure di contenimento del Coronavirus, decise dai vari Governi.

Ora il Pil registra una salita del 9% a fronte del -10,6% accusato nel periodo aprile-giugno. Un rimbalzo che però, sottolinea l’Organizzazione per la Cooperazione Economica, non è ancora sufficiente a riportare il dato sui livelli pre-Covid.

Nel terzo trimestre il recupero è stato generale. In pole position abbiamo Francia ed Italia che registrano +18,2% e +16,1%. Poco sotto troviamo Regno Unito che fa +15,5%, poi Germania con una crescita dell’8,2%, Stati Uniti +7,4% e Giappone +5%.

Nel complesso dell’UE si registra una espansione del Pil dell’11,6% (da -11,4%), mentre nell’Area Euro un aumento del 12,6% (da -11,8%).

di: Maria Lucia PANUCCI

Ti potrebbe interessare anche:

Decreto Covid, le Regioni contro il Governo per mancanza di collaborazione
I governatori lamentano di non essere stati interpellati, attesa per il Dpcm …
Aziende, i Millennials preferiscono le Tech
I giovani tra i 24 e i 39 anni sono il target …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: