Mer, 25 Novembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Decreto Ristori ter, approvato il testo dal Cdm: aiuti per altri due miliardi

Il consiglio dei Ministri ha approvato anche lo scostamento di bilancio da 8 miliardi

Via libera al decreto Ristori ter e allo scostamento di bilancio: il consiglio dei Ministri ha deliberato nella notte per stanziare le nuove misure a sostegno di famiglie e lavoratori colpiti dalla pandemia.

Per quanto riguarda la terza versione del decreto Ristori i finanziamenti anti-crisi ricevono due miliardi in più: 1,45 miliardi per i contributi a fondo perduto per le attività colpite dalle chiusure e dai protocolli sanitari anti contagio, 400 milioni destinati ai sindaci perché pongano in essere aiuti alimentari e 100 milioni al commissario all’emergenza Domenico Arcuri per l’acquisto di farmaci destinati ai pazienti positivi al coronavirus.

Nel decreto è previsto anche lo scostamento di bilancio da 8 miliardi: «il Governo intende adottare misure che, in continuità con quelle precedenti, consentiranno di estendere gli interventi previsti a favore degli operatori economici, per il sostegno dei settori produttivi e per il sostegno dei cittadini, anche attraverso un utilizzo adeguato della leva fiscale».

Tra le misure discusse c’è anche quella relativa alla proroga delle scadenze fiscali di fine anno, che varrebbe 4,8 miliardi e dovrebbe essere finanzata con il prossimo decreto Ristori quater la prossima settimana.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

L’Ue firma l’accordo sui vaccini anche con Moderna
Si tratta del sesto contratto ufficiale che la Commissione europea sottoscrive con …
Covid, Speranza annuncia: “il 2 dicembre presento il piano vaccini”
"L'acquisto sarà centralizzato" «Dobbiamo resistere ancora per alcuni mesi ma il Covid …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: