Lun, 20 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Alibaba incontra Ice per l’export digitale delle PMI italiane

Nasce la prima piattaforma eCommerce B2B

Uno strumento nuovo per mettere in contatto le aziende italiane con 26 milioni di compratori, distributori e operatori professionali in 190 Paesi del mondo: è questo che prevede l’accordo raggiunto dall’agenzia Ice con il colosso cinese dell’eCommerce Alibaba, per la creazione di una nuova piattaforma digitale.

Ice ha già all’attivo 25 vetrine digitali B2C, dirette cioè dall’azienda al consumatore finale, sviluppate con partner internazionali: progetti che coinvolgono in totale più di quattromila imprese: entro la fine dell’anno le vetrine dovrebbero diventare 28 con un coinvolgimento di 6 mila imprese, duemila in più.

Grazie all’accordo con Alibaba, però, nasce la prima piattaforma B2B, cioè da azienda ad azienda, in grado di sostenere l’export digitale delle Piccole e Medie Imprese italiane, un nodo molto importante in questo periodo storico.

«L’eCommerce è fondamentale per proiettare le nostre imprese sui nuovi paradigmi – ha spiegato il presidente dell’Ice Carlo Ferro – e sui nuovi modelli di consumo che emergeranno negli scambi commerciali internazionali». Il nuovo accordo permette di estendere a tutti i settori del made-in-Italy il supporto per l’export digitale coinvolgendo 300 aziende italiane che potranno attivare gratuitamente la partecipazione sulla piattaforma per due anni. Inoltre l’ingresso darà la possibilità di partecipare a programmi di formazione e servizi di assistenza dedicati per la gestione del profilo online.

«Funzionerà come una vera e propria fiera online permanentemente rivolta alle aziende esportatrici italiane che in questa sezione potranno esporre le proprie produzioni e cataloghi – ha detto il general manager di Alibaba Group per il Sud Europa, Rodrigo Cipriani Foresio – l’Italia è l’unico Paese europeo in cui Alibaba ha dato vita a un accordo del genere».

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Bollette, i trucchi per risparmiare su luce e gas
Il decalogo per ridurre la spesa fino a 225 euro l'anno Il …
Green Pass, no all’obbligo in chiesa
La certificazione non serve per partecipare alla messa Nonostante l'approvazione del Green …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: