Mar, 21 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Covid, niente da fare: confermate le misure per Bolzano, Basilicata, Liguria ed Umbria

Il ministro Speranza ha firmato l’ordinanza che lascia tutto così com’è. La prima rimane rossa, le altre arancioni

Rimane tutto così com’è. Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato una nuova ordinanza con cui si rinnovano le misure restrittive relative alla Provincia autonoma di Bolzano e alle Regioni Basilicata, Liguria e Umbria. L’ordinanza è valida fino al 3 dicembre 2020, ferma restando la possibilità di nuova classificazione in base ai 21 parametri.

L’ordinanza conferma di fatto quanto stabilito lo scorso 10 novembre. In quel provvedimento veniva prevista la zona rossa per la provincia autonoma di Bolzano ma anche quella arancione per Basilicata, Liguria e Umbria.

L’ordinanza includeva nella fascia intermedia anche Abruzzo e Toscana. Nei giorni successivi, però, queste due Regioni hanno visto un peggioramento dei contagi e sono passate alla zona rossa.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Lufthansa, +40% delle prenotazioni sulle rotte Usa-Europa
Questo aumento è dovuto al via libera da parte del Governo Usa …
Governo, per cinema e teatri si va verso un aumento della capienza. Si valuta la riapertura delle discoteche
Il 30 settembre il Governo si riunirà per decidere in merito alle …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: