Lun, 20 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Settore aereo ancora in perdita: nel 2020 il calo sarà di 118,5 miliardi di dollari

Solo a fine 2021 tornerà il segno più nelle casse delle compagnie

Continuano ad essere nere le previsioni per il trasporto aereo. Le compagnie, a livello globale, rimarranno in pesante perdita anche nel 2021 a causa della pandemia. Soltanto sul finire dell’anno prossimo, nel quarto trimestre 2021, si vedrà il ritorno del segno più nelle loro casse. Le stime arrivano dall’International Air Transport Association (IATA), secondo cui quest’anno il settore aereo registrerà una perdita netta di 118,5 miliardi di dollari, superiore alla previsione di 84,3 miliardi di dollari formulata a giugno.

Meglio, ma sempre in rosso, le previsioni per il 2021 quando si stima una perdita di 38,7 miliardi, anche in questo caso più profonda di quanto indicato a giugno quando si parlava di un calo di 15,8 miliardi.

Solo l’arrivo del vaccino salverà la situazione. E con lui anche la riapertura dei confini e l’allentamento delle restrizioni attualmente in vigore.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

L’arte all’asta: il Met batte foto e duplicati delle opere in collezione per far fronte alla crisi
Il museo newyorkese venderà in totale 219 duplicati per una cifra stimata …
Rincari bollette, Giorgetti: “il Governo saprà tamponare”
Secondo il ministro dello Sviluppo economico, è l'Europa che deve attuare politiche …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: