Sab, 27 Novembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Governo verso il rinvio delle rate per rottamazione ter

Anche saldo e stralcio potrebbero essere rimandati al primo marzo 2021

Il Governo sarebbe al lavoro per varare un rinvio delle rate della rottamazione ter e del saldo e stralcio, dal 10 dicembre, data fissata attualmente, al primo marzo 2021. La misura dovrebbe rientrare nel decreto Ristori quater, e prolungare ancora una sospensione decisa nella prima fase della pandemia per andare incontro alle imprese e alle famiglie colpite drasticamente dall’emergenza sanitaria ed economica.

Inoltre, il Governo potrebbe inserire anche lo stop fino al 30 aprile 2021 alle tasse per coloro che dimostrano perdite di fatturato dovute al coronavirus.

Il decreto Ristori quater dovrebbe confermare per dicembre le sospensioni già disposte a novembre per le zone rosse e dovrebbe introdurre una nuova moratoria fiscale con lo slittamento, destinato a coloro che abbiano subito un calo di fatturato del 33% nel semestre, al prossimo 30 aprile del pagamento del secondo acconto Irpef, Ires e Irap previsto altrimenti per il 30 di novembre.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Bonus antiplastica, tutto quello che c’è da sapere
È un contributo fino a cinque mila euro per agevolare la riduzione …
Asta record per la Guikas Collection, battuta a 40 milioni
Tra le vetture vendute da RM Sotheby's anche la Ferrari 250 GT …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: