Lun, 06 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Maradona, è polemica per l’eredità

I discendenti sono i cinque figli riconosciuti e i tre nipoti. Il campione argentino lascia 100 mila dollari

L’eredità finanziaria di Diego Armando Maradona ha già iniziato a far discutere. Per un valore totale di 100 mila dollari secondo le stime del portale Goal, verrà divisa tra i cinque figli riconosciuti Dalma, Giannina, Diego Jr, Dieguito Fernando e Jana, più tre nipoti.

Maradona ha avuto diversi problemi con la sua famiglia: nel 2019 con un video su Instagram il campione aveva annunciato che avrebbe diseredato Dalma e Giannina e che avrebbe dato tutti i suoi averi in beneficenza. In seguito si era riavvicinato alle figlie, e dell’ipotesi tanto drastica non si era più parlato.

Tuttavia per la magistratura argentina potrebbe essere complicato risolvere l’enigma dei possedimenti di Maradona: in Argentina possedeva cinque fra proprietà e case, una ceduta alla ex compagna Rocìo Oliva e quattro automobili. A Dubai ha lasciato una Rolls Royce del valore di 300 mila euro e una BMW. In Bielorussia aveva ricevuto un anello di brillanti da 300 mila euro e un fuoristrada di lusso. A questo si sommano i contratti lucrosi accumulati nel corso del tempo, per esempio quello con l’azienda di videogiochi Konami, e le scuole di calcio in Cina, oltre agli investimenti in Italia.

Ci sono però delle ombre che vanno analizzate, per esempio quella dei milioni di dollari di tasse non pagate in Italia che aveva portato Maradona ad affrontare il fisco italiano.

di: Micaela FERRARO

FOTO: AGI

LEGGI ANCHE: Maradona, il corpo sarà sepolto con i genitori a Bella Vista. E’ ressa alla camera ardente

Ti potrebbe interessare anche:

Generali, Leonardo Del Vecchio sale ancora. Ora è al 6,13%
Ha acquistato circa 1,542 milioni di azioni tra l'1 e il 3 dicembre, …
Azimut, superati i 17 miliardi di raccolta nel 2021 trainata dai mercati privati
A novembre la raccolta netta è positiva per 761 milioni. I private …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: