Ven, 22 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Zona rossa per il mercato dell’auto: chiude novembre a -8,3%

In controtendenza Fca che sale del +2,4%

Il mercato italiano delle automobili subisce il contraccolpo della seconda ondata di pandemia, e chiude novembre con un calo brusco delle immatricolazioni.

Secondo il ministero dei Trasporti c’è stata una diminuzione dell’8,34%, con 138.405 auto immatricolate. Complessivamente negli 11 mesi dell’anno il volume delle immatricolazioni è stato di 1.261.802 auto, il 28,97% in meno rispetto allo stesso periodo del 2019.

In controtendenza è la Fiat Chrysler Automobiles: l’azienda italo-statunitense di diritto olandese ha immatricolato 34.566 auto, registrando un +1,4% rispetto al novembre del 2019, con la quota che sale dal 22,57% al 24,97%. Negli 11 mesi del 2020 le immatricolazioni di Fca sono calate del 28,83% ma la quota rimane stabile al 23,7%.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Recovery Plan, arriva all’Ue anche il piano (non definitivo) dell’Italia
E' il 12° Paese a presentarlo ma i piani definitivi non potranno …
Bitcoin, continua la discesa inarrestabile. Sta per scoppiare la bolla?
E' scattata la consueta caduta natalizia ed aumenta il numero di chi …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: