Sab, 27 Novembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Argentina, approvata la Patrimoniale per il covid

La tassa servirà a coprire le spese per gli acquisti di forniture mediche

L’Argentina ha approvato quella che viene definita la tassa del milionario e che in Italia ha causato accese discussioni (ne abbiamo parlato qui). Una tassa patrimoniale una tantum che colpisce le persone con un patrimonio superiore ai 200 milioni di pesos, corrispondenti a circa due milioni di euro. Il ricavato verrà usato per raccogliere fondi con i quali pagare le forniture mediche e mettere insieme gli aiuti finanziari per combattere l’emergenza sanitaria da coronavirus.

L’Argentina ha raggiunto un milione e mezzo di casi accertati di covid con 40 mila morti. Il presidente Alberto Fernandez ha annunciato che le misure restrittive per fermare i contagi adottate lo scorso 20 marzo, verranno prorogate almeno fino al 20 dicembre.

Anche in Argentina sono state però applicate misure diverse a seconda dell’area del Paese più colpita: nelle città meridionali di Paese Bariloche e Puerto Deseado rimane valida la bassa distanza sociale obbligatoria.

Il vaccino russo, lo Sputnik V, che ha iniziato ieri a essere somministrato a Mosca, dovrebbe arrivare anche in Argentina entro la fine dell’anno, e Fernandez ha affermato che il Governo prevede di vaccinare 300 mila persone prima del 2021, e altre 10 milioni nel primo bimestre dell’anno.

di: Micaela FERRARO

FOTO: AGI

Ti potrebbe interessare anche:

Bonus antiplastica, tutto quello che c’è da sapere
È un contributo fino a cinque mila euro per agevolare la riduzione …
Asta record per la Guikas Collection, battuta a 40 milioni
Tra le vetture vendute da RM Sotheby's anche la Ferrari 250 GT …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: