Ven, 03 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Società quotate in Borsa: il 42% include un’informativa climatica

È quanto emerge da uno studio di Deloitte

È stato l’anno della svolta green per moltissime delle società quotate alla Borsa di Milano, come dimostrato dallo studio condotto da Deloitte, l’azienda di servizi di consulenza e revisione che fa parte delle Big Four del settore.

Su 226 imprese intervistate, il 42% di loro ha incluso nella relazione finanziare un’informativa sul clima. «Il fatto che più del 40% delle relazioni finanziarie annuali affrontino, seppur con livelli di approfondimento significativamente diversi, la tematica, è indice che il processo è stato avviato – ha spiegato Stefano Dell’Orto, Audit & Assurance Leader di Deloittee che la consapevolezza è crescente».

La maggior parte delle aziende, il 41%, ha fornito un’informativa con livello di approfondimento basso. Il 39% un livello medio e il 20% un livello alto. Di queste ultime, la maggior parte appartiene ai settori Oil, Gas & Chemicals e Power & Utilities. In misura minore anche Insurance e Banking. «Dallo studio condotto traspare un buon grado di consapevolezza, soprattutto per le società appartenenti a settori caratterizzati da fattori di rischio più rilevanti – ha proseguito Dell’Orto – rispetto al fatto che il climate change costituisca un elemento rilevante nel contesto dei rischi aziendali e in quanto tale necessiti di essere incorporato nella strategia di gestione dei rischi e quindi nella relativa informativa di bilancio».

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Immacolata, 10 milioni di italiani in viaggio ma il 92% resterà in Italia
La meta preferita saranno le località d'arte. La spesa si attesterà sui 416 …
Censis, boom di poveri a causa del Covid: +104,8% nel 2020. Ma molti sono ancora negazionisti
Per tre milioni di italiani il Covid non esiste Il Covid ha …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: