Sab, 27 Novembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Covid, in Puglia zona arancione in venti Comuni

Il ministro degli Esteri Luigi Di Maio è in autoisolamento dopo l’annuncio della positività di Lamorgese

Il covid continua a mettere a dura prova l’Italia e il Governo. In Puglia, il presidente di Regione Michele Emiliano ha deciso di istituire la zona arancione per venti Comuni nelle province di Bat, Foggia e nella Murgia barese.

Pochi giorni dopo essere tornata in zona gialla, la Regione nel tacco dello stivale è costretta a fare un passo indietro, in accordo con il ministro della Salute Speranza.

L’ordinanza entra in vigore domani, 8 dicembre e sarà valida fino al 14 dicembre. I Comuni segnalati sono Andria, Barletta, Bisceglie e Spinazzola per la provincia Bat; Accadia, Ascoli Satriano, Carapelle, Cerignola, Lucera, Manfredonia, San Marco in Lamis, San Nicandro Garganico, San Severo, Torremaggiore, Troia, Zapponeta, Foggia e Monte Sant’Angelo della provincia di Foggia; Altamura e Gravina nella Murgia barese. «Vi permangono situazioni di rischio epidemiologico – ha spiegato Emiliano – la Regione, nei limiti dello stanziamento disposto dal Governo con il decreto Ristori quater, farà fronte ai ristori per le categorie interessate».

Nel frattempo, arriva anche l’annuncio dello staff del ministro degli Esteri Luigi Di Maio: il volto del M5S si trova in autoisolamento fiduciario e continuerà a lavorare in videocall per seguire i principali dossier internazionali e di Governo, ma non in presenza, dopo la notizia della positività del ministro degli Interni Luciana Lamorgese (lo abbiamo annunciato qui).

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Bonus antiplastica, tutto quello che c’è da sapere
È un contributo fino a cinque mila euro per agevolare la riduzione …
Asta record per la Guikas Collection, battuta a 40 milioni
Tra le vetture vendute da RM Sotheby's anche la Ferrari 250 GT …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: