Lun, 24 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Recovery, Zingaretti: presto la nuova proposta

Secondo il segretario del Pd non si tratta di un pacchetto chiuso, vietata la rigidità

Il segretario del Partito Democratico Nicola Zingaretti è intervenuto sul tema del Recovery Fund tramite un post su Facebook. Condannando gli interessi di partiti e la rigidità, Zingaretti ha spiegato che per cambiare l’Italia serve collegialità: «ricomporre le differenze per continuare degnamente a guidare il Paese».

Nei prossimi giorni, quindi, all’insegna della collaborazione dovrebbe arrivare dal Governo una nuova proposta sul Recovery Fund: «non un pacchetto conchiuso in sé stesso – ribadisce Zingaretti – è figlio del lavoro positivo di questi mesi ma è doverosamente aperta al confronto in Parlamento, anche con le opposizioni».

E per decidere l’allocazione definitiva delle risorse, Zingaretti assicura che saranno disciplinate sulla base delle priorità definite nella maggioranza.

Sul Recovery interviene anche Ettore Rosato di Italia Viva: «Siamo contrari al commissariamento dei ministri e dei funzionari della pubblica amministrazione sostituiti da un esercito di consulenti ubbidienti – ha detto in un’intervista – voteremo in tutte le sedi contro provvedimenti che continuino a proporre questa lettura che da Palazzo Chigi si vuole imporre».

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

LEGGI ANCHE: Recovery Fund, Polonia ed Ungheria arrivano ad un accordo con la presidenza tedesca del Consiglio europeo

Ti potrebbe interessare anche:

Le città in cui si mangia meglio secondo Tripadvisor
Le italiane in classifica non sono tantissime ma occupano posizioni di spicco: …
La cessione del credito sarà consentita una sola volta
La misura è stata introdotta con l'intento di bloccare le frodi sui …

Un commento su “Recovery, Zingaretti: presto la nuova proposta

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: