Ven, 03 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Vaccino: in Canada la prima somministrazione, la Spagna dà il via libera

La guerra al covid è ormai iniziata, ma New York si prepara allo shutdown

In Canada con la prima somministrazione del vaccino anti-covid effettuata a Toronto, è iniziata la vaccinazione per debellare il virus una volta per tutte.

Il primo vaccinato è stato un membro del personale ospedaliero che lavora in prima linea contro la pandemia, stessa scelta fatta anche negli Usa, dove la prima dose del farmaco è stata somministrata a un’infermiera a New York al Long Island Jewish Medical Center (leggi qui). Nonostante questo, il sindaco della città che non dorme mai ha evocato prudenza e ha chiesto ai suoi cittadini di prepararsi a uno shutdown totale, che anticipato dal governatore potrebbe diventare realtà.

Da questa parte dell’oceano, anche la Spagna ha dato il via libera alla vaccinazione, secondo quanto riportato dal ministro della Salute spagnolo Salvador Illa. I primi vaccini Pfizer-BioNTech dovrebbero essere somministrati tra il quattro e il cinque gennaio.

di: Micaela FERRARO

FOTO: AGI

Ti potrebbe interessare anche:

Immacolata, 10 milioni di italiani in viaggio ma il 92% resterà in Italia
La meta preferita saranno le località d'arte. La spesa si attesterà sui 416 …
Censis, boom di poveri a causa del Covid: +104,8% nel 2020. Ma molti sono ancora negazionisti
Per tre milioni di italiani il Covid non esiste Il Covid ha …

Un commento su “Vaccino: in Canada la prima somministrazione, la Spagna dà il via libera

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: