Ven, 21 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Stati Uniti, hackerata l’agenzia per la sicurezza nucleare. Si sospetta dell’intelligence russa

Tra gli obiettivi anche i laboratori nazionali di Los Alamos e Sandia in New Mexico e a Washington. Molti i siti di massima sicurezza del Governo federale americano che hanno subito attacchi

Allarme negli Usa: l’agenzia nucleare è finita sotto attacco hacker. Il dipartimento per l’energia e l’amministrazione per la sicurezza nucleare nazionale, che conserva i depositi di armi atomiche Usa, sono certi che sono stati violati i loro network. Tra gli obiettivi ci sono anche i laboratori nazionali di Los Alamos e Sandia in New Mexico e a Washington.

L’intelligence Usa è certa che ad operare sia stata una “agenzia di élite” dei servizi segreti russi ed i vertici ne hanno subito informato le commissioni competenti del Congresso. Molti i siti di massima sicurezza del Governo federale americano che hanno subito attacchi micidiali, tutti recenti, forse tuttora in corso, e riconducibili alla regia di Mosca.

Gli investigatori non hanno ancora accertato se i pirati informatici sono stati in grado di accedere e/o rubare dati. E’ certo che si sia trattato dell’attacco hacker più sofisticato e di vasta portata degli ultimi anni ai danni dagli Usa. Gli hacker hanno avuto tra l’altro l’accesso alle email di importanti dipartimenti dell’amministrazione. Secondo l’agenzia Usa per la sicurezza informatica, la Cybersecurity and Infrastructure Security Agency, l’attacco è stato condotto utilizzando “tattiche, tecniche e procedure che non sono ancora state scoperte“. Ci vorranno ora settimane per valutare le dimensioni del danno, quali dati sono stati violati, quali informazioni sono finite nelle mani degli hacker. E non è neanche scontato che l’offensiva russa, se di questo si tratta, sia terminata qui.

Il presidente Joe Biden annuncia che responsabili e i mandanti “pagheranno un prezzo sostanziale” mentre il suo rivale, Donald Trump, al momento tace.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Data breach, il furto di dati personali in Ue cresce dell’8%
Solo in Italia nell'ultimo anno gli attacchi informatici ransomware sono aumentati dell'81% …
GDO: il comparto dei sughi fra rialzi e tendenze
Nel 2021 il settore ha visto incrementare i propri volumi e, contemporaneamente, …

2 commenti su “Stati Uniti, hackerata l’agenzia per la sicurezza nucleare. Si sospetta dell’intelligence russa

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: