Sab, 29 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Europa, è Vax Day. Von der Leyen: “un toccante momento di unità”

Nel mondo hanno ricevuto il vaccino quasi quattro milioni di persone

Qualcuno ha iniziato prima: Stati Uniti, Cina, Gran Bretagna e Russia sono stati i Paesi aprifila, seguiti dall’Ungheria di Orban che ha iniziato la somministrazione il giorno di Santo Stefano, e dalla Slovacchia. Ma l’Europa ha deciso di indire il Vax Day e avviare le proprie campagne nello stesso giorno, per simboleggiare l’unità nella lotta contro il coronavirus.

«Stiamo iniziando a voltare pagina in un anno difficile – ha scritto su Twitter la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen – il vaccino è stato consegnato e le giornate europee della vaccinazione sono un toccante momento di unità. La vaccinazione è la chiave per uscire dalla pandemia».

Mentre continua a dilagare la variante inglese, in Italia questa mattina tre fra medici, infermieri e operatori socio-sanitari hanno ricevuto la prima dose del farmaco (leggi qui). Nel resto d’Europa tra i primi a ricevere il vaccino c’è stato il premier ceco Andrej Babis, vaccinato insieme al 95enne Emilie Repikova. In Spagna è atteso l’inizio della somministrazione nella residenza per anziani a Guadalajara in Castilla-La Mancha, mentre in Germania è iniziata con una donna di 101 anni, Edith Kwoizalla, residente di una casa di riposo in Sassonia-Anhalt.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

La crescita dell’home banking in Italia
Nel 2021 il 45% degli italiani ha diminuito o cessato il rapporto …
Aton It presenta il piano industriale dei prossimi tre anni
L'azienda romana punta sulla ricerca sperimentale, sull' innovazione industriale e sulle risorse …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: