Gio, 28 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Facebook, verso la chiusura di tre holding in Irlanda

Lo conferma l’azienda in una nota: usufruiva di un regime fiscale agevolato

Facebook ha predisposto la chiusura di tre holding irlandesi nelle quali usufruiva di un regime fiscale agevolato, che gli permetteva di pagare tasse più pesanti negli Stati Uniti e diversi altri Paesi. Secondo quanto riportato dal Times, si tratterebbe di una mossa in linea con i cambiamenti della legislazione fiscale che i Governi di vari Stati stanno attuando nelle ultime settimane.

La partita si è aperta diverso tempo fa, perché la questione della tassazione corretta delle big tech è un tema caro in tutta Europa (come abbiamo visto qui). Fino a oggi, i Paesi considerati paradisi offshore all’interno dell’Unione Europea erano proprio Irlanda, Olanda e Lussemburgo.

Sembrerebbe le cose stiano cominciando a cambiare.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

LEGGI ANCHE: Facebook contro la FTC: le zone d’ombra nelle acquisizioni di Instagram e WhatsApp

Ti potrebbe interessare anche:

Vaccinazioni: Israele, Gran Bretagna e Usa i migliori della classe
Tel Aviv, Londra e Washington guidano la classifica della somministrazione delle dosi. …
Pensioni, nel 2020 aumentano quelle di vecchiaia, diminuiscono quelle anticipate
Ad aumentare sono soprattutto le pensioni di vecchiaia dei lavoratori dipendenti del …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: