Mer, 20 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Recovery Plan, Gentiloni: “sfida enorme, serve uno sforzo straordinario”

Il commissario europeo per gli Affari Economici parla della ripartenza con i fondi europei

Per rilanciare l’Europa e l’economia italiana ci sono solo due strumenti utili, secondo il commissario europeo per gli Affari Economici Paolo Gentiloni: la distribuzione dei vaccini e il Recovery Fund. È quanto emerge durante un’intervista con Repubblica, durante la quale Gentiloni parla della necessità di solidarietà all’interno dell’Eurozona, che si è sviluppata durante la pandemia, e della grande risorsa rappresentata dal Recovery Plan, per cui attualmente l’Italia è al lavoro sulla bozza (approfondisci qui).

«Il Recovery Fund è una svolta storica – ammette Gentiloni – ma deve funzionare rendendo le nostre economie più verdi, inclusive e competitive». Il ministro dichiara di non essere preoccupato per i ritardi del Paese, perché in verità il Governo non è indietro rispetto alle scadenze: «piuttosto penso alla seconda metà del 2021 e del 2022 – confessa – va evitato il rischio di mancare un appuntamento storico. Qualità del piano e sua attuazione sono sfide che potrebbero diventare molto difficili».

In passato è accaduto che l’Italia dimostrasse di avere difficoltà ad assorbire le risorse europee, così come la Spagna. «Si tratta di una sfida enorme – prosegue – perché questi fondi vanno impegnati entro il 2023 e spesi entro il 2026». Per portare a casa il risultato occorre fare un grande sforzo, adottare procedure straordinarie e corsie preferenziali: «non possiamo definire senza precedenti il Recovery Fund e poi non prendere decisioni conseguenti sulle procedure ordinarie».

di: Micaela FERRARO

FOTO: ASKANEWS

Ti potrebbe interessare anche:

Sostenibilità ambientale: A2A investirà 16 miliardi al 2030 in transizione energetica ed economia circolare
Il piano 2021-30 vede ebitda più che raddoppiare a 2,5 mld e …
Usa, è arrivato l”Inauguration day. Biden oggi si insedia alla Casa Bianca
Sarà il capo maggiordomo Timothy Harleth ad accoglierlo, non Trump che ha deciso di …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: