Lun, 18 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Covid, la corsa ai vaccini del Giappone

Il Governo accelera la fase preparatoria, ma non saranno disponibili fino a fine febbraio

In Giappone il coronavirus continua la sua corsa e il Governo ha accelerato la fase preparatoria per avviare la campagna vaccinale, ma secondo quanto riferito fino a oggi i farmaci non saranno disponibili prima della fine di febbraio.

Tokyo ha sottoscritto dei contratti preventivi per la fornitura di 290 milioni di dosi, che saranno poi somministrate alla popolazione come rimedio al contenimento del virus ma senza andare a incidere sulla stabilità dell’economia.

La prima azienda a cui il Giappone si è rivolto è la Pfizer, che ha chiesto l’approvazione del vaccino al Governo lo scorso dicembre: il responso, però, non arriverà prima di febbraio.

Il piano vaccinale dovrebbe essere simile a quello nostrano, con la priorità data agli operatori medici alla fine del prossimo mese, seguita dagli anziani in marzo e successivamente privilegiando coloro che soffrono di malattie croniche.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

La Camera vota la fiducia al Governo Conte: 321 sì
Il presidente del consiglio Conte ha più della maggioranza assoluta alla Camera. …
Dichiarazione dei redditi 2021, tutti i bonus che modificano le detrazioni
L'Agenzia delle entrate ha aggiunto nuovi modelli per il 730, la Certificazione …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: