Sab, 16 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Angelini Pharma compra la svizzera Arvelle per 960 milioni dollari

E diventa leader nei trattamenti per disturbi del Sistema Nervoso Centrale

Il nuovo anno inizia all’insegna delle grandi acquisizioni per Angelini Pharma. L’azienda farmaceutica internazionale di proprietà di Angelini Holding ha comprato Arvelle Therapeutics, società biofarmaceutica con sede in Svizzera, focalizzata sullo sviluppo di trattamenti innovativi destinati a pazienti affetti da disturbi del Sistema Nervoso Centrale.

Il valore totale dell’operazione arriva fino a 960 milioni di dollari: subito dopo l’approvazione regolatoria verranno versati 610 milioni; successivamente e al raggiungimento di specifici obiettivi di fatturato verranno pagati altri 350 milioni.

In seguito a questa acquisizione Angelini Pharma diventerà la licenziataria esclusiva della commercializzazione nell’Unione Europea e in altri Paesi dello Spazio Economico Europeo (Svizzera e Regno Unito) di cenobamato, il farmaco che in terapia aggiuntiva riduce le crisi epilettiche. L’azienda prevede di lanciare il prodotto dopo aver ricevuto l’approvazione dell’EMA prevista per il 2021. «Questo accordo ci spingerà a diventare uno dei principali attori a livello europeo: saremo infatti in grado di soddisfare le esigenze dei pazienti con diversi disturbi del sistema nervoso centrale (SNC), grazie a un portfolio innovativo, a eccellenti capacità mediche e a un’ampia presenza commerciale, e all’apertura di affiliate dirette in Francia, Regno Unito, Paesi nordici e Svizzera entro il 2022», ha commentato Pierluigi Antonelli, ceo di Angelini Pharma.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ASKANEWS

Ti potrebbe interessare anche:

Germania, è Armin Laschet il nuovo presidente della Cdu
È iniziata l'era post-Merkel. Laschet ha vinto contro Merz con 521 voti …
India, inizia la campagna vaccinale più massiccia al mondo
Oltre 300 mila dosi a medici e personale sanitario. Primo vaccinato: un …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: