Sab, 16 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Covid, il Regno Unito lancia un nuovo piano da 4,6 miliardi di sterline per aiutare le aziende colpite dal virus

Negozi, bar e ristoranti riceveranno fino a 9 mila sterline

Il Regno Unito ha varato un nuovo piano da 4,6 miliardi di sterline per aiutare le aziende colpite dal Coronavirus. «L’obiettivo è sostenere le imprese nei mesi a venire e soprattutto mantenere i posti di lavoro, in modo che i lavoratori possano essere pronti a tornare quando saranno in grado di riaprire» ha spiegato in un comunicato il ministro delle Finanze, Rishi Sunak.

Negozi, bar e ristoranti riceveranno fino a 9.000 sterline ciascuno ma il Governo sta anche istituendo un fondo di 600 milioni di sterline per coloro che non avrebbero diritto a questo nuovo aiuto. «Annunciamo nuove iniezioni di denaro per aiutare imprese e posti di lavoro fino alla primavera – ha aggiunto Rishi Sunak. – La nuova variante del virus rappresenta una sfida enorme per noi e anche se il vaccino viene distribuito dobbiamo adottare misure più rigorose».

Il Governo britannico ha già sborsato circa 300 miliardi di sterline per mantenere a galla l’economia dall’inizio della crisi sanitaria, a costo di un disavanzo e debito pubblico in ascesa senza precedenti. E a metà dicembre aveva deciso di prorogare il regime di disoccupazione parziale fino alla fine di aprile. 

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: AGI

LEGGI ANCHE: Emergenza Coronavirus, è ufficiale: la Gran Bretagna entra nel suo terzo lockdown nazionale

Ti potrebbe interessare anche:

Pfizer, il piano per ridurre il ritardo nella consegna
L'annuncio: "torneremo al calendario iniziale di distribuzione dal 25 gennaio" Dopo le …
Cgia, con i ristori la copertura per le perdite è del 7%
Sono 29 miliardi a fronte di 432 miliardi di mancati incassi Secondo …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: