Lun, 25 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Intesa Sanpaolo annuncia 3.500 assunzioni, mille in più rispetto a quanto previsto

L’obiettivo è coprire le 7.200 uscite volontarie

Secondo un accordo siglato con i sindacati nel settembre 2020, Intesa Sanpaolo si impegnava ad assumere 2.500 persone a fronte delle 7.200 uscite volontarie dal suo staff quest’anno. Tuttavia secondo le ultime dichiarazioni dei vertici, i neoassunti saranno 3.500, mille in più di quanto preventivato con Fabi, First-Cisl, Fisac Cgil, Uilca e Unisin.

L’accordo era stato siglato per assicurare un ricambio generazionale che non avesse forti impatti sociali e al contempo consentisse di valorizzare le persone del Gruppo arrivate dall’acquisizione di Ubi Banca. «Con l’assunzione di mille persone che si aggiungono alle 2.500 già programmate, diamo ulteriore impulso al ricambio generazionale e al sostegno dell’occupazione – ha dichiarato Carlo Messina, consigliere delegato e Ceo di Intesa Sanpaolocontinuiamo a investire sui giovani, punto di forza del Paese».

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

LEGGI ANCHE: Intesa Sanpaolo: il 2021? Un anno a due facce. Pil a +4,7%

Ti potrebbe interessare anche:

Bancomat, i prelievi allo sportello verso la modifica della tariffa?
Per il momento si tratta di un'ipotesi al vaglio delle autorità Chi …
Vaccini, Israele inizia la somministrazione agli adolescenti. Chiuso l’aeroporto di Ben Gurion
L'obiettivo è riattivare il sistema scolastico in presenza. Obbligo di test Pcr …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: