Mer, 20 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Jason DeBolt, l’investitore coraggioso che ha puntato tutto su Tesla. E ha vinto

È diventato milionario e ora va in pensione a 39 anni con 12 milioni di dollari di azioni in tasca

La storia di Jason DeBolt potrebbe essere vista come quella di una persona molto fortunata oppure molto coraggiosa. O, perché no, tutt’e due le cose se partiamo dal presupposto che la fortuna aiuta gli audaci: l’ex dipendente di Google che negli ultimi anni ha lavorato per Amazon, va in pensione a 39 anni con in tasca un portafoglio di 12 milioni di dollari di azioni.

Un prodigio reso possibile dal fatto che, invece di fare come fa la maggior parte degli investitori, che riduce i rischi scommettendo su più titoli, DeBolt ha puntato tutto su Tesla: ha iniziato a comprare azioni nel 2013 a soli 7,50 dollari e ha vissuto di alti e bassi fino ad oggi, quando dopo aver raggiunto la già citata astronomica cifra, ha annunciato il suo prepensionamento su Twitter, in un post che è diventato virale.

Attualmente, DeBolt ha 14,850 azioni Tesla per un costo medio di 58 dollari l’una. «Questa società ha appena iniziato, potremmo non vederne un’altra nei prossimi 50 anni». L’azionista aspetterà a incassare, ma nel frattempo ha concluso la sua carriera lavorativa.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

LEGGI ANCHE: Tesla vola a Wall Street ed Elon Musk diventa il più ricco del mondo

Ti potrebbe interessare anche:

Streaming, 2020 anno d’oro per Netflix: con le restrizioni sfonda 200 milioni di abbonati
Per il futuro il colosso prevede un aumento di nuovi utenti di …
Guai per Eni, Enel e Sen: l’Antitrust le multa per 12,5 milioni di euro per fatture non dovute
L'Autorità ha accertato l'ingiustificato rigetto delle istanze di prescrizione biennale presentate dagli …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: