Mer, 24 Febbraio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Streaming, 2020 anno d’oro per Netflix: con le restrizioni sfonda 200 milioni di abbonati

Per il futuro il colosso prevede un aumento di nuovi utenti di 6 milioni nel primo trimestre del 2021

Non tutto il Coronavirus viene per nuocere…Il 2020 è stato un anno d’oro per Netflix e questo proprio grazie alle misure restrittive che, costringendo milioni di persone a passare molto tempo casa, ha portato ad un boom di abbonamenti a film e serie tv della piattaforma.

E così soltanto nel corso del quarto trimestre gli utenti che si sono registrati al suo servizio di streaming sono cresciuti su base netta di 8,5 milioni di unità. E nell’intero 2020 Netflix ha segnato una crescita netta di nuovi abbonati, in tutto il mondo, pari a +37 milioni, per un totale di 204 milioni di utenti iscritti al suo servizio. L’aumento è stato superiore a quello del 2019 che era stato pari a +28 milioni di nuovi abbonati.

Il colosso ha incassato inoltre nel quarto trimestre un fatturato di $6,64 miliardi, meglio dei $6,63 miliardi attesi dal consensus, su un utile per azione di $1,19, inferiore agli $1,39 per azione stimati dagli analisti.

Guardando in avanti la società prevede un aumento di nuovi abbonati di 6 milioni nel primo trimestre del 2021, meno della metà rispetto ai +15,8 milioni di utenti nuovi che è riuscita a conquistare nel primo trimestre del 2020.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/SEDAT SUNA

Ti potrebbe interessare anche:

Arriva Neo, lo smartwatch per bambini firmato Vodafone e Disney
La partnership è nata per coniugare funzionalità, design e divertimento Vodafone e …
Governo Draghi, nominati 39 sottosegretari, 19 donne e 20 uomini
La delega ai Servizi segreti dovrebbe andare al capo della Polizia Franco …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: