Ven, 26 Febbraio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Amazon, nel 2020 creati oltre 2.600 posti di lavoro in Italia

Sono tutti con contratti a tempo indeterminato. Ora la quota dei dipendenti nel Paese supera la soglia dei 9.500

Buone notizie arrivano sul fronte dell’occupazione. Nel 2020 Amazon ha creato oltre 2.600 posti di lavoro a tempo indeterminato in Italia ed ora la quota dei dipendenti supera la soglia dei 9.500.

«Amazon – ha affermato Mariangela Marseglia, VP Country Manager Amazon.it e Amazon.es. – è un potente motore di crescita per l’economia italiana. Attraverso l’innovazione, gli investimenti e la creazione di posti di lavoro, Amazon sta contribuendo a trasformare il potenziale economico delle comunità urbane e rurali in tutta Italia. Abbiamo investito molto nell’economia italiana e nelle sue persone, impiegando direttamente quasi diecimila risorse di talento che ricevono fin dal primo giorno una retribuzione competitiva e benefit, e creando, secondo studi indipendenti, 120.000 posti di lavoro aggiuntivi attraverso effetti indiretti. I nostri crescenti investimenti nel Piano Italia sono volti a costruire l’infrastruttura digitale e fisica per fornire prodotti e servizi a milioni di clienti italiani e ad aiutare lo sviluppo digitale di oltre 14.000 piccole e medie imprese italiane. Li consideriamo una risorsa per accelerare la trasformazione digitale del Paese e sostenere l’economia italiana nella fase di ripresa».

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

LEGGI ANCHE: Amazon si espande in Italia: in arrivo due nuovi centri a Novara e a Spilamberto entro il 2021

Ti potrebbe interessare anche:

Boeing, sanzione dalla Faa per carenze sicurezza: 6,6 milioni di dollari
L'agenzia americana ha contestato le mancate condizioni previste in un accordo del …
Lamborghini, il piano di alternanza generazionale agevola i giovani
La casa automobilistica ha raggiunto un accordo con i sindacati: fuori un …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: