Mer, 24 Febbraio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Boom della spesa online: +208% degli acquisti via app

Tra le categorie più acquistate ci sono frutta e verdura, dolci, snack e dairy

Il 2020 ha condizionato moltissimo la quotidianità degli italiani e il cambiamento non poteva non interessare anche il comparto alimentare: le abitudini di spesa si sono modificate radicalmente, e c’è stato un vero e proprio boom della spesa online, che ha registrato una crescita del 208% tra sito web e applicazioni smartphone rispetto al 2019.

I dati arrivano da Everli, il marketplace della spesa online, che conferma l’incremento a tripla cifra in tutta la Penisola dal nord al sud, e mette in luce le categorie più acquistate. Al primo posto ci sono frutta e verdura, che hanno spodestato salumi e gastronomia, scesi sotto il podio. La medaglia d’argento negli acquisti i prodotti per la colazione, snack e dolci, mentre al terzo posto ci sono i latticini, con preferenza particolare per latte, burro e yogurt. In fondo alla classifica surgelati e prodotti per la cura e l’igiene personale.

Nonostante la classifica dei più venduti, ci sono particolari tipologie di prodotti che hanno conosciuto un forte boom di vendite, complice la pandemia. In primis naturalmente guanti e prodotti per la pulizia della casa, ma anche i preparati per pane e pizza fatti in casa e i prodotti per la cura delle mani, con occhio particolare sul gel igienizzante, che per un periodo dell’anno è stato infatti introvabile.

Per quanto riguarda le abitudini temporali, Everli sottolinea che il giorno più battuto per la spesa settimanale è il lunedì mattina, mentre la domenica è quello in cui si registrano meno ordini.

Le Regioni in cui l’abitudine della spesa online si è più radicata sono l’Emilia Romagna, che si aggiudica il primato di Regione più sana, il Veneto, in cui vengono venduti soprattutti dolci e alcolici, e la Lombardia, i cui cittadini hanno privilegiato soprattutto carne e pesce.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Governo Draghi, nominati 39 sottosegretari, 19 donne e 20 uomini
La delega ai Servizi segreti dovrebbe andare al capo della Polizia Franco …
Immobiliare, perché gli italiani comprano casa?
Cala l'interesse per il mattone come investimento. Crescono case vacanza e indipendenti …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: