Ven, 26 Febbraio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

UE, il rapporto deficit/PIL scende a 5,6% nel terzo trimestre 2020. Al 5,8% nell’Eurozona

La riduzione registrata è di ben 6 punti percentuali sia per l’Eurozona che per l’UE rispetto al secondo trimestre 2020

Nel terzo trimestre del 2020 il rapporto deficit/PIL destagionalizzato è sceso al 5,8% nell’Eurozona e al 5,6% nell’Unione europea, in confronto rispettivamente all’11,9% e all’11,6% del secondo trimestre dell’anno. A dirlo sono i dati pubblicati oggi da Eurostat, l’Ufficio statistico dell’Unione europea.

In entrambe le aree la riduzione del deficit/PIL registrata è quindi di ben 6 punti percentuali, mentre un anno prima, nel terzo trimestre 2019, il dato era allo 0,7%.

Nel terzo trimestre del 2020 le entrate pubbliche totali nell’area dell’euro sono state pari al 46,2% del PIL, rispetto al 47,7% del secondo trimestre. Questa diminuzione è dovuta a un aumento relativo più forte del prodotto interno lordo rispetto a quello delle entrate totali che sono aumentate di circa 99 miliardi di euro rispetto al secondo trimestre.

La spesa pubblica totale nell’area dell’euro si è attestata al 52,1% del Pil, una significativa diminuzione del rapporto rispetto al 59,6% nel trimestre precedente.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ASKANEWS

Ti potrebbe interessare anche:

Leonardo, Drs torna a Wall Street? Atteso in giornata l’annuncio ufficiale
Il gruppo guidato da Alessandro Profumo firma un contratto da 150 mln …
Governo, c’è attesa per il nuovo Dpcm. Oggi sarà inviata la bozza alle Regioni. Previste restrizioni anche a Pasqua
Le nuove misure dovrebbero essere in vigore dal 6 marzo al 6 …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: