Mer, 28 Luglio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Bancomat, i prelievi allo sportello verso la modifica della tariffa?

Per il momento si tratta di un’ipotesi al vaglio delle autorità

Chi ha ritirato almeno una volta contanti dai bancomat di banche diverse dalla propria lo sa: c’è una tariffa da pagare, di solito un surplus tra i 50 centesimi e l’euro di commissioni. Questo potrebbe ben presto cambiare, e non in bene, almeno per i consumatori: al vaglio delle autorità c’è infatti la possibilità di modifica con un aumento dei costi per il prelievo.

Il cambio è stato proposto da Bancomat Spa e prevede la possibilità per ogni banca proprietaria di uno sportello di decidere autonomamente il costo che i clienti di altre banche dovranno sostenere per il prelievo, molto diverso insomma che non come accade adesso, in cui è la banca di appartenenza a scegliere se addebitare o meno il costo del prelievo al proprio cliente. Inoltre, quest’ultimo non saprà il costo fino a che non avrà effettivamente effettuato il prelievo.

Tra i più svantaggiati rientrano ovviamente gli abitanti di piccoli Comuni, in cui spesso è presente un unico sportello bancario e non c’è molta possibilità di scegliere, mentre tra i favoriti, gli istituti bancari che dispongono di molti sportelli.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Microsoft, il bilancio trimestrale batte le attese: +47% per l’utile netto
Prevista al rialzo la guidance per tutto il 2021 Bilancio positivo per …
Tim, crescono i ricavi nel primo semestre 2021
Il numero complessivo delle linee mobili di TIM si è attestato a 30,3 milioni, …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: