Ven, 26 Febbraio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

JPMorgan, il Ceo guadagna 31,5 milioni di dollari nel 2020

Lo stipendio base è di 1,5 milioni e il compenso per gli incentivi alle prestazioni conta 30 milioni

Jamie Dimon è il Ceo di JPMorgan Chase, la multinazionale americana di servizi finanziari con sede a New York, una delle Big Four del mercato statunitense. Benché nel 2020 la retribuzione di Dimon sia rimasta invariata rispetto al 2019, il suo fatturato si è mantenuto stabile a 31,5 milioni di dollari, una cifra che comprende lo stipendio base di 1,5 milioni e un compenso variabile basato sulla performance di 30 milioni, di cui cinque in contanti e 25 sotto forma di quota di rendimento dell’unità.

I membri del consiglio per determinare la retribuzione hanno tenuto conto della forte performance dell’Azienda nel 2020 analizzando quattro criteri: risultati aziendali, rischio, controlli e condotta, cliente e stakeholder e la leadership.

JPMorgan è la prima grande banca degli Usa a rendere pubblica la retribuzione del suo amministratore delegato.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Boeing, sanzione dalla Faa per carenze sicurezza: 6,6 milioni di dollari
L'agenzia americana ha contestato le mancate condizioni previste in un accordo del …
Lamborghini, il piano di alternanza generazionale agevola i giovani
La casa automobilistica ha raggiunto un accordo con i sindacati: fuori un …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: