Mer, 28 Luglio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Fincantieri, fallisce la fusione con Stx: “il contesto non lo permette”

L’annuncio arriva da un comunicato congiunto italiano e francese

La fusione tra Fincantieri e la fracese Stx, Chantiers de l’Atlantique oggi, non si farà. Si è arrivati a questa decisione dopo una telefonata che si è tenuta oggi pomeriggio tra il ministro dell’Economia francese Bruno Le Maire e Stefano Patuanelli, ministro dello Sviluppo economico, alla presenza di Margrethe Vestager, vice presidente esecutiva della Commissione europea.

Il motivo del fallimento dell’accordo è da ricercare nel contesto storico che l’Europa sta attraversando. «L’accordo di acquisto di azioni su Stx si concluderà il 31 gennaio 2021 dopo cinque proroghe – è scritto in un comunicato congiunto tra Italia e Francia – le parti hanno convenuto di non estendere nuovamente l’accordo, considerando che le incertezze senza precedenti sul mercato turistico non consentono di procedere alla prevista operazione».

Nel comunicato è scritto altresì che l’Europa non ha raggiunto una posizione finale sulla transazione, perciò i due Paesi sono «obbligati a trarre le necessarie conclusioni per consentire ad entrambe le società di concentrarsi sulla loro strategia di uscita dalla crisi e su nuovi progetti». La Francia rimane comunque il principale azionista di Chantiers de l’Atlantique.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Deutsche bank, l’utile balza a 828 milioni nel secondo trimestre 2021
Il fatturato complessivo si è attestato a 6,2 miliardi di euro, in …
Microsoft, il bilancio trimestrale batte le attese: +47% per l’utile netto
Prevista al rialzo la guidance per tutto il 2021 Bilancio positivo per …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: