Mar, 27 Luglio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Ericsson è leader nel 5G. Utile netto in aumento del 60% nel 2020

Il fatturato è balzato in avanti del 5%

Ericsson è leader nel 5G con 127 contratti commerciali all’attivo e 79 reti operative in tutto il mondo. Nel quarto trimestre del 2020 il fornitore svedese di apparecchiature per le telecomunicazioni ha registrato un aumento dell’utile netto del 60% a 7,2 miliardi di corone svedesi (710 milioni di euro), aiutato dalla crescita organica del 20% dei ricavi di rete. In un anno l’utile netto è cresciuto di 17,5 miliardi di corone (1,7 miliardi di euro), contro i 2,2 miliardi di un anno prima che era stato notevolmente appesantito da un accantonamento.

Il fatturato è invece aumentato del 5% nell’ultimo quarto dell’anno, da 66,4 miliardi di corone a 69,6 miliardi di corone.

Ericsson ha dichiarato che prevede di offrire un dividendo 2020 di due corone per azione, da 1,50 corone per azione del 2019. «La pandemia ha fatto progredire rapidamente la digitalizzazione delle società, stiamo assistendo sempre più a segnali che paesi e aziende vedono il 5G come una tecnologia chiave», ha commentato l’amministratore delegato del gruppo svedese Borje Ekholm.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA/EPA

Ti potrebbe interessare anche:

Partenza prudente per Wall Street in attesa della Fed
Domani la Fed prenderà le sue decisioni di politica monetaria. Attesa anche …
Piazza Affari, la Lombardia è la Regione con più aziende quotate su Aim Italia
In totale sono 58, il 39% del totale, per un giro d'affari …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: