Dom, 01 Agosto
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Giappone, l’economia crolla. L’indice Pmi della manifattura torna negativo a gennaio

Il turismo è stato azzerato nel 2020 con gli arrivi internazionali diminuiti dell’86,2%, mai così male dal 1950

In Giappone l’economia dà segni di retrocessione.  Nel mese di gennaio l’attività manifatturiera si è contratta. L’indice Pmi, calcolato da Ihs Markit è scivolato a 49,8 punti, quindi sotto quota 50, spartiacque tra il rallentamento e la crescita del settore. A dicembre scorso l’indice era pari a 50 punti.

Le aziende hanno registrato un calo della produzione, dopo l’ampia stabilizzazione registrata a fine 2020. Ha pesato l’aumento dei casi di Coronavirus che ha avuto un nuovo impatto negativo sull’economia.

Il turismo è stato azzerato nel 2020. Il numero dei visitatori stranieri in Giappone ha segnato il maggior calo in 70 anni, a causa delle misure restrittive anti-Covid in vigore per buona parte dell’anno. Lo anticipa l’Agenzia nazionale dell’Immigrazione nei dati preliminari, evidenziando come, rispetto al 2019, gli arrivi internazionali siano diminuiti dell’86,2% a quota 4,31 milioni. Un numero così basso non si vedeva dall’inizio delle statistiche, nel 1950. La maggior parte dei flusso turistico è avvenuto in gennaio e febbraio dello scorso anno con i turisti cinesi a guidare la classifica con il 23,3% del totale, seguiti da quelli provenienti da Taiwan e dalla Corea del Sud. Il trasporto aereo è stato penalizzato anche nel senso inverso, con i dati sulle partenze dei cittadini giapponesi in declino dell’84,2% rispetto all’anno precedente a 3,17 milioni.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/FRANCK ROBICHON

Ti potrebbe interessare anche:

Harry Potter la pietra filosofale battuto all’asta per 80 mila sterline
Si tratta di una prima edizione storica, firmata Una prima edizione firmata …
Bollo auto, dal 20 agosto parte cancellazione arretrati
Vale per tutti coloro che hanno cartelle esattoriali sotto i cinque mila …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: