Mar, 03 Agosto
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Il Covid fa fare il boom a Winelivery: +600% di ricavi nel 2020 rispetto all’anno prima

Raccolte nuove risorse per lo sviluppo della piattaforma per la consegna di vino e bevande

Va alla grande Winelivery. La piattaforma per la consegna di vino e bevande ha chiuso il 2020 con un boom di ricavi pari a 7,5 milioni di euro, evidenziando un +600%, ossia 6 volte quello del 2019. A sostenere le vendite sono state le restrizioni imposte per contenere la pandemia che hanno fatto schizzare la domanda per i servizi di delivery.

Il 2020 è stato un anno importante anche dal punto di vista del funding. L’ultimo importante round di investimento, conclusosi a dicembre, ha visto la riconferma della fiducia sia dei soci, tra cui Gellify Digital Investment (GDI), sia l’ingresso di un pool ristretto di nuovi. La raccolta ha consentito all’azienda di reperire le risorse necessarie all’esecuzione del piano di sviluppo del quadriennio 2021-2024 che porterà Winelivery ad aumentare la capillarità e diffusione del servizio in tutta Italia.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

LEGGI ANCHE: Vino, in Italia è boom di e-commerce: nel 2020 il giro d’affari arriva a 200 milioni

Ti potrebbe interessare anche:

All’asta una moneta in puro oro: vale 200 mila sterline
È stata trovata per caso, verrà battuta l'8 settembre È finita all'asta …
Green Pass, le ipotesi per i trasporti
Ecco come potrebbe funzionare se venisse esteso In settimana, tra martedì 3 …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: