Mar, 03 Agosto
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Alitalia, nelle casse solo 50 milioni: bastano per un mese

Domani il primo confronto tra commissario e Bruxelles sulla procedura di cessione

Nelle casse di Alitalia sono rimasti 50 milioni di euro, sufficienti appena per un mese di sopravvivenza della compagnia. I 73 milioni dei ristori già notificati all’Unione europea non sono ancora arrivati e i restanti 200 milioni sono ancora appesi al filo dell’approvazione del decreto Ristori 5. È la drammatica situazione emersa dall’incontro con i sindacati, che hanno lanciato l’allarme per il pagamento degli stipendi dei lavoratori.

Domani il commissario straordinario di Alitalia, Giuseppe Leogrande, incontrerà la DG Competition per confrontarsi sul tema della procedura e spiegare la decisione di negoziare la cessione degli asset solo con la newco Ita. Anche dal Mise è però arrivata la sollecitazione a procedere a una nuova gara. «Senza le risorse del decreto ristori non c’è cassa liquidità sufficiente a pagare gli stipendi – hanno dichiarato Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti e Ugl Trasporto aereo – siamo preoccupati perché se si dovesse riformulare il bando di gara si allungherebbero i tempi per l’avvio della Newco».

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

All’asta una moneta in puro oro: vale 200 mila sterline
È stata trovata per caso, verrà battuta l'8 settembre È finita all'asta …
Green Pass, le ipotesi per i trasporti
Ecco come potrebbe funzionare se venisse esteso In settimana, tra martedì 3 …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: