Ven, 30 Luglio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Grimaldi, continuano gli investimenti green con Eco Livorno

È la terza di 12 navi ibride consegnate all’armatore di Napoli dal cantiere cinese Jinling di Nnjing

Grimaldi prosegue nell’impegno di arricchire la sua flotta con navi sempre più green. Questa volta è il turno di Eco Livorno, terza imbarcazione delle 12 ibride della classe Grimaldi Green 5Th Generation, abbreviata Gg5g, che sono in costruzione nel cantiere cinese Jinling di Nanjing.

La Eco Livorno batte bandiera italiana, è lunga 238 metri e larga 34, e ha una stazza lorda di 67.311 tonnellate e una velocità di crociera di 20,8 nodi. Ha 7 ponti con una capacità di carico doppia rispetto a quella della precedente classe di navi impiegate dal gruppo Grimaldi per il trasporto di merci di corto raggio: 7.800 metri lineari di merci rotabili, ovvero circa 500 trailer e 180 automobili.

La Eco Livorno è in grado di dimezzare le emissioni di Co2 per unità trasportata e può azzerarle quando è ferma in porto utilizzando l’energia elettrica immagazzinata da mega batterie al litio con una potenza di 5 megawattora che si ricaricano durante la navigazione. Una nota dell’azienda ha specificato: «la nave è dotata di motori di ultima generazione controllati elettronicamente e di un impianto di depurazione dei gas di scarico per l’abbattimento delle emissioni di zolfo e particolato».

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Deloitte, il calcio europeo ha perso quattro miliardi di ricavi
La più colpita è la Serie A Il 2020 è stato un …
Ferrari, venduta all’asta la più costosa di sempre
È un rarissimo esemplare di F40 blu dell'89 L'influencer britannico Sam Moores, …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: