Ven, 26 Febbraio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

La Camera Usa ha approvato il “budget resolution”. Si spiana la strada al pacchetto di aiuti proposto da Biden

Ora la misura dovrà superare il vaglio del Senato 

Il piano di aiuti alle famiglie voluto da Biden da 1.900 miliardi di dollari sta diventando sempre più una realtà. La Camera dei Rappresentanti Usa, con 218 voti a favore e 212 contrari (compresi due no dem) ha approvato il “budget resolution” per approvare il pacchetto anti-Covid chiesto dalla Casa Bianca e osteggiato dall’opposizione repubblicana (leggi qui).

Il “budget resolution” è uno strumento che consente di bypassare l’ostruzionismo al Congresso su misure di bilancio o di spesa, cioè a dire che i dem potranno approvare la maxi misura senza fare concessioni al Grand Old Party. Il “budget resolution” dovrà ora superare il vaglio del Senato e poi le due Camera dovranno approvare il bilancio con il piano di aiuti da 1.900 miliardi.

Il ‘Budget resolution’ è una risoluzione approvata da Camera e Senato, che non ha forza di legge, ma fissa una serie di punti riguardo la gestione del budget federale. E’ un documento che stabilisce le cifre, come allocare i fondi e fissa una serie di indicazioni rivolte alle commissioni sul Budget dei due rami del Congresso.

Questo strumento è stato creato negli anni Settanta per velocizzare l’approvazione del bilancio, evitando una serie di passaggi procedurali ma è stato da allora utilizzato anche per portare avanti l’agenda di Governi che non potevano contare su una maggioranza qualificata al Senato, come per esempio in questo caso.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: AGI

Ti potrebbe interessare anche:

Atlantia, gli occhi sono tutti puntati sull’offerta di Cdp su Aspi
Le congetture ed i nodi da sciogliere Oggi gli occhi sono tutti …
Vaccini, Johnson&Johnson attende l’ok dall’Ue l’11 marzo
Quattro Regioni italiane vanno verso l'arancione. L'Umbria e l'Abruzzo rischiano il rosso. …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: