Ven, 30 Luglio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Vaccini, Biontech apre un nuovo stabilimento per la produzione in Germania

Produrrà il principio attivo mRna: con un solo lotto si possono sviluppare 8 milioni di dosi di vaccino. L’ok alla distribuzione in Europa del farmaco di Johnson & Johnson è previsto entro marzo. All’Italia saranno consegnate 27 mila dosi

Biontech apre un nuovo stabilimento per velocizzare la produzione dei vaccini e di conseguenza anche la campagna di distribuzione in modo da arrivare velocemente all’immunità di gregge a livello globale.

Il nuovo impianto si trova a Marburg, in Germania, e produrrà in particolare mRna, il principio attivo contro il Covid-19. «Un singolo lotto di mRna – ha precisato l’azienda – è attualmente sufficiente a produrre 8 milioni di dosi. Anche questa produzione è soggetta però ad approvazione da parte dell’Ema. I primi vaccini dovrebbero essere spediti a inizio aprile». 

Continuano i progressi del farmaco anti-Covid targato Johnson & Johnson. In un’intervista al Corriere della sera Massimo Scaccabarozzi, presidente e ad di Janssen Italia, controllata della casa farmaceutica americana, ha detto che l’Ema dovrebbe dare l’ok alla distribuzione in Europa del suo vaccino entro marzo. In Italia sono previste 27 milioni di dosi per altrettante persone, visto che non c’è necessità di richiamo. «Il vaccino – ha precisato il manager – presenta una copertura del 100% contro il rischio di ospedalizzazione o morte, e dell’85% contro le forme gravi di Covid-19». 

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Deloitte, il calcio europeo ha perso quattro miliardi di ricavi
La più colpita è la Serie A Il 2020 è stato un …
Ferrari, venduta all’asta la più costosa di sempre
È un rarissimo esemplare di F40 blu dell'89 L'influencer britannico Sam Moores, …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: