Ven, 26 Febbraio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Egitto, rinvenuto il più grande birrificio dell’epoca dei faraoni

Si stima che potesse produrre più di 22 mila litri di birra. Si trova ad Abydos

Un team di archeologi composto da esperti egiziani e statunitensi ha rinvenuto uno dei più antichi birrifici al mondo. La scoperta ha dimostrato che l’attività di produrre birra è molto antica ma anche che persino in tempi così remoti veniva prodotta non solo a livello familiare o artigianale ma anche a livello industriale.

I resti sono stati trovati ad Abydos, lungo il Nilo, una delle più antiche città dell’Alto Egitto: da un ampliamento di uno scavo iniziato nel 1912 sono state rinvenute le prove dell’attività del birrificio, ovvero un’officina con un insieme di 8 forni per il grano, disposti in una fila ordinata.

Dalle prime analisi gli archeologi hanno potuto stimare che la produzione del birrificio arrivava e forse superava i 22 mila litri, un ordine maggiore di qualsiasi altra strutture simile in funzione durante lo stesso periodo storico. Secondo il team, la struttura faceva parte delle costruzioni reali e dunque apparteneva ai faraoni.

di: Micaela FERRARO

FOTO: AGI

Ti potrebbe interessare anche:

Virus, da lunedì Molise e Basilicata passano in rosso. Marche, Lombardia e Piemonte in arancione
In Italia somministrati quattro milioni di vaccini L'Italia cambia ancora colore e …
Volkswagen, il bilancio è in rosso per il 2020: -37% di utili e -11,8% di ricavi
La casa automobilistica stima una forte ripresa quest'anno Volkswagen chiude il 2020 …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: