Sab, 31 Luglio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Auto, Nissan ferma due impianti per il sisma che ha colpito il Paese

Anche Toyota ieri ha annunciato il blocco di 14 linee produttive

Stop a due impianti di produzione in Giappone della Nissan a causa del terremoto che ha colpito la parte nord-est del Paese il 13 febbraio scorso. Si tratta di Oppama e Shatai Shonan che rimarranno fermi per due giorni, lunedì e martedì prossimo. Non è stato chiarito quale sarà l’impatto in termini di auto prodotte.

Anche la Toyota aveva annunciato lo stop di 14 linee produttive in Giappone per quattro giorni a partire da ieri.

La causa della decisione dei due giganti dell’auto è il fatto che il sisma di magnitudo 7.3 ha portato al fermo della produzione nella fabbrica di Fukushima della Hitachi Astemo, una controllata Hitachi, che produce le sospensioni.

di: Maria Lucia PANUCCI

Ti potrebbe interessare anche:

Harry Potter la pietra filosofale battuto all’asta per 80 mila sterline
Si tratta di una prima edizione storica, firmata Una prima edizione firmata …
Bollo auto, dal 20 agosto parte cancellazione arretrati
Vale per tutti coloro che hanno cartelle esattoriali sotto i cinque mila …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: