Sab, 27 Febbraio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Dpcm, Draghi in riunione per accelerare sul decreto in scadenza. Domani Speranza in Senato

Presenti il presidente dell’Istituto superiore della sanità Brusaferro e Franco Locatelli

È iniziato a Palazzo Chigi il vertice con il premier Mario Draghi sulle nuove misure anti-covid, per accelerare sul Dpcm in scadenza il cinque marzo prossimo. Partecipano alla riunione i ministri Roberto Speranza, Maria Stella Gelmini, Giancarlo Giorgetti, Stefano Patuanelli, Dario Franceschini e Elena Bonetti. Sono presenti anche il coordinatore del Cts Agostino Miozzo, il presidente dell’Iss Silvio Brusaferro e il presidente del Css Franco Locatelli.

Il coordinatore del Comitato tecnico scientifico Agostino Miozzo ha dichiarato che le indicazioni di base non cambiano e che loro continuano a raccomandare prudenza, perché la riapertura di impianti da sci, palestre o cinema potrebbero portare a un aumento dei contagi.

Sul tavolo due intenzioni: coinvolgere il Parlamento per quanto riguarda futuri provvedimenti e superare il meccanismo utilizzato finora e cioè quello del Dpcm.

Domani alle 13:30 il ministro della Salute Roberto Speranza terrà comunicazioni in Senato sulle nuove misure per il contrasto alla pandemia. La votazione è prevista per le 17:30.

Giovedì invece si terrà un vertice tra il ministro dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti e il presidente di Farmindustria Massimo Scaccabarozzi per studiare la produzione dei vaccini direttamente in Italia.

di: Micaela FERRARO

FOTO: EPA/ETTORE FERRARI / POOL

Ti potrebbe interessare anche:

Virus, da lunedì Molise e Basilicata passano in rosso. Marche, Lombardia e Piemonte in arancione
In Italia somministrati quattro milioni di vaccini L'Italia cambia ancora colore e …
Volkswagen, il bilancio è in rosso per il 2020: -37% di utili e -11,8% di ricavi
La casa automobilistica stima una forte ripresa quest'anno Volkswagen chiude il 2020 …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: