Lun, 12 Aprile
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Terre e Tradizioni, la passione per i grani storici di eccellenza

Ecco gli antichi sapori provenienti dal grano antico di Campania e Sicilia

«Siamo quel che mangiamo»: prendendo spunto dalla frase del filosofo tedesco, Ludwig Feuerbach, polemico contro il dualismo di anima e corpo, possiamo sostenere che con i prodotti dell’azienda agricola Terre e Tradizioni srl si può tornare ad assaporare la qualità antica della genuinità.

La capacità di un gruppo di amici di origine siciliana e campana ha dato vita, appunto, ad una realtà imprenditoriale, come ci ha spiegato Lucio Ceccarelli, amministratore delegato di Terre e Tradizioni, che per ora opera a stretto contatto con i negozi o erboristerie bio.

Il prodotto si può trovare anche sugli scaffali dei market specializzati in prodotti biologici. La realtà imprenditoriale della società ha iniziato la sua attività selezionando i grani antichi presi dalla banca del germoplasma dove vengono conservati le sementi in purezza: in questo caso due tipologie di grano duro e una di tenero sono state prese dalla società rappresentata da Ceccarelli, da impiegare per la panificazione e per i prodotti dolciari.

Dalla lavorazione alla coltivazione arriva poi in tavola un prodotto made in Italy per buongustai, attenti alle antiche ricette e rispettosi di un’antica arte. Dal seme del grano, preso in purezza, si arriva ad avere la farina e poi con quella la pasta che per l’Italia è sinonimo di eccellenza riconosciuta in tutto il mondo. L’ottima materia prima usata dall’azienda agricola diventa pasta trafilata al bronzo ed anche in questo passaggio la qualità artigianale di un tempo viene riproposta con l’attesa della “migrazione dell’acqua“, così come si chiama in termine tecnico il processo di asciugatura dell’acqua.

Il prodotto, la pasta in questo caso, viene asciugata in una cella statica dove c’è una temperatura controllata, non superiore ai 42 gradi. E questo sistema, che può durare anche 55 ore, permette alla pasta di essere altamente digeribile.

L’azienda, che ha la sua zona di operatività fra Salerno e la provincia di Potenza, sta preparando anche l’uscita di altri prodotti sempre relativi all’eccellenza italiana nel connubio fra Sicilia e Campania che ha caratterizzato l’avvio della società imprenditoriale Terre e Tradizioni.

Ti potrebbe interessare anche:

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: