Lun, 12 Aprile
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Evasione fiscale, 340 mila controlli dall’Agenzia delle Entrate

È la previsione del piano della performance per il triennio 2021/2023

Il piano performance del triennio 2021/2023 dell’Agenzia delle Entrate prevede controlli abbastanza serrati rivolti a 340 mila tra lavoratori autonomi e piccole imprese, per combattere l’evasione fiscale. Verrà controllato il 15% del totale dei modelli 730 precompilati trasmessi dal contribuente, con l’obiettivo di recuperare 14,04 miliardi di euro per l’anno in corso. Nel 2022 sono previsti 15,36 miliardi e per il 2023 15,32.

Tra le attività a rischio di accertamento potrebbero essere inclusi i codici Ateco che non rientrano nell’applicazione degli Isa per il periodo di imposta 2020. Gli Isa sono gli indicatori sintetici di affidablità fiscale, che hanno sostituito gli studi di settore per garantire una maggiore efficacia nei controlli e andare verso una riduzione del tax gap.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Champions League, verso il rinnovamento della governance
La UEFA è in trattative per creare una joint venture che controlli …
Piano Transizione 4.0: ecco tutti gli incentivi per le pmi previsti fino al 2023
Il primo passo del Recovery Fund italiano con diversi misure dedicate al …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: