Gio, 15 Aprile
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Vaccini, Zingaretti: “Accordo allo Spallanzani per sperimentare lo Sputnik”

Le dichiarazione del governatore del Lazio durante una visita all’hub vaccinale dell’Auditorium

Atteso nei prossimi giorni un primo accordo con l’ospedale Spallanzani per sperimentare il vaccino Sputnik. Ad annunciarlo il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti.

«Tra qualche giorno verrà stipulato un primo accordo con l’istituto Spallanzani per una sperimentazione in forma scientifica con il vaccino Sputnik, in attesa ovviamente dell’autorizzazione formale dell’Ema per quanto riguarda lo studio sulle varianti» – ha annunciato il presidente della Regione Nicola Zingaretti durante una visita all’hub vaccinale dell’Auditorium. – «Questa è un’altra buona notizia che ci permette di fare un salto in davanti rispetto alla necessità di approvvigionamento dei vaccini» – ha aggiunto.

«Il dato più importante nel nostro territorio» – ha affermato Zingaretti in merito allo stato delle vaccinazioni – «è aver messo in sicurezza circa l’80% degli over 80. Questo vuol dire che funziona la scelta fatta di mettere in sicurezza soprattutto chi rischiava la vita: i nostri anziani. Presto potremo dire che tutti gli over 80 che avevano prenotato nel Lazio saranno vaccinati».

Per quanto riguarda AstraZeneca, l’adesione alla vaccinazione rimane alta. «È una notizia positiva supportata anche da un grande sforzo organizzativo che ci ha permesso di ricontattare tutti i 14 mila che avevano saltato il vaccino bloccato dall’Ema. La campagna vaccinale è ripartita al cento per cento in modo molto positivo» – ha sottolineato.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA/ANGELO CARCONI

Ti potrebbe interessare anche:

Taranto, Invitalia sottoscrive aumento capitale di 400 mln per Ilva
Al via nuova fase di sviluppo ecosostenibile del sito di Taranto. Nasce …
Musica, all’asta una bacchetta di Rossini con base 1.500 euro
Tra i lotti all'incanto dal 19 al 21 aprile anche libri antichi, …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: