Dom, 11 Aprile
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Cina, Bilibili pronta a quotarsi anche ad Hong Kong dopo Wall Street

Le negoziazioni della piattaforma video inizieranno lunedì. L’obiettivo è raccogliere 2,6 mld $

Bilibili è pronta a quotarsi a Hong Kong. Soprannominato anche B Site in Cina si tratta di un sito di condivisione video cinese con sede a Shanghai, a tema animazioni, fumetti e giochi, dove gli utenti possono inviare, visualizzare e aggiungere commenti sovrapposti ai video. Le negoziazioni inizieranno lunedì con il codice “9626”.

Ebbene, la società tecnologica, già quotata al Nasdaq e finanziata da Tencent, Alibaba e Sony, ha deciso ora di sbarcare nei mercati asiatici. Ha raccolto 2,6 miliardi di dollari, meno del target iniziale di tre miliardi, come riferisce Reuters, impostando per 25 milioni di azioni lo stesso prezzo di quelle quotate al Nasdaq, con uno sconto del 2,6%.

I proventi lordi della quotazione dovrebbero essere 20,2 miliardi di dollari di Hong Kong (2,6 miliardi di dollari). Questa cifra potrebbe aumentare se le banche d’investimento sottoscrittrici decidessero di attivare la cosiddetta opzione di over-allotment per emettere altri 3,75 milioni di azioni.

La quotazione secondaria di Bilibili segue quella di altre società cinesi quotate negli Stati Uniti, tra cui Alibaba e JD.com. che hanno deciso una seconda quotazione sulla piazza di Hong Kong.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

CMA CGM lancia una linea di servizio a biometano: al via da maggio
Ceo Rodolphe Saade: "Ottimo esempio di economia circolare" A maggio CMA CGM …
Condono fiscale, la Corte dei Conti non è d’accordo: “Molti punti deboli”
Secondo la magistratura il procedimento dimostra l'inefficienza dello Stato nel riscuotere i …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: