Gio, 15 Aprile
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Covid, gli Usa aprono a vaccini a tutti dai 16 anni

Il sud Sudan riceve 132 mila dosi di AstraZeneca, la Turchia apre a Sputnik

Negli Stati Uniti diversi Stati hanno aperto le vaccinazioni a tutti a partire dai 16 anni, in base alle legislazioni locali e alla disponibilità di immunizzazioni anti-covid. Pfizer autorizzato dai 16 anni, Moderna e Johnson&Johnson per i maggiori di 18 anni. Il primo Stato che farà partire la nuova fascia è la California, seguirà la Florida dalla metà del mese. In dirittura d’arrivo in Alaska, Mississippi, Connecticut, Michigan, Ohio, Iowa, Illinois, Nevada e Utah, Arizona, Oklahoma.

Intanto, nel Sud Sudan è arrivato il primo lotto di vaccini contro il covid, un totale di 132 mila dosi di AstraZeneca, come annunciato via Twitter dall’Oms del Paese. Entro giugno dovrebbero arrivare 732 mila dosi e il Paese prevede di vaccinare il 20% della popolazione.

La Turchia ha somministrato finora 14 milioni di dosi del vaccino cinese Sinovac e a Maggio dovrebbero arrivare le totali 100 milioni di dosi ordinate a Pechino. Intanto, il ministro della Salute turco ha aperto all’utilizzo del vaccino russo Sputnik.

di: Micaela FERRARO

FOTO: EPA/SEBASTIAO MOREIRA

Ti potrebbe interessare anche:

Taranto, Invitalia sottoscrive aumento capitale di 400 mln per Ilva
Al via nuova fase di sviluppo ecosostenibile del sito di Taranto. Nasce …
Musica, all’asta una bacchetta di Rossini con base 1.500 euro
Tra i lotti all'incanto dal 19 al 21 aprile anche libri antichi, …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: