Gio, 15 Aprile
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Vaccini, 6 euro ai farmacisti per ogni vaccinazione

Lo prevede l’Accordo quadro tra Governo, Regioni, FederFarma e Assofarm

Il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato il protocollo che permetterà alle farmacie di somministrare i vaccini anti covid (lo abbiamo visto qui).

Secondo quanto previsto dall’accordo quadro stipulato tra Governo, Regioni e Province autonome, Federfarma e Assofarm, alle farmacie sarà riconosciuta una remunerazione pari a 6 euro per ogni inoculazione vaccinale. Il riconoscimento poi di eventuali ulteriori oneri relativi alle funzioni organizzative, al rimborso dei dispositivi di protezione e dei materiali di consumo, e di eventuali incentivi per il raggiungimento dei target vaccinali stabiliti dalle Amministrazioni territoriali, è demandato ad accordi appositi con Regioni e Province autonome.

È anche previsto inoltre che il paziente, dopo la vaccinazione in farmacia, dovrà sostare in area monitoraggio per 15 minuti: il farmacista sorveglierà e fornirà un supporto di emergenza in caso di reazione allergica, avvisando immediatamente il 118. Inoltre, se necessario, in caso di grave anafilassi con pericolod i vita, il farmacista potrà somministrare adrenalina intramuscolo.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA/MASSIMO PERCOSSI

Ti potrebbe interessare anche:

Taranto, Invitalia sottoscrive aumento capitale di 400 mln per Ilva
Al via nuova fase di sviluppo ecosostenibile del sito di Taranto. Nasce …
Musica, all’asta una bacchetta di Rossini con base 1.500 euro
Tra i lotti all'incanto dal 19 al 21 aprile anche libri antichi, …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: