Dom, 11 Aprile
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Concorsi Pa, Brunetta: “Il Cts ha approvato lo sblocco. Segnale di speranza”

Il ministro della Pubblica amministrazione è intervenuto al Cnel per annunciare lo sblocco dei concorsi pubblici da svolgersi in piena sicurezza

Il decreto Covid, atteso nei prossimi giorni, dovrebbe sbloccare i concorsi pubblici. Ad annunciarlo è il ministro della Pubblica amministrazione Renato Brunetta in occasione della presentazione della Relazione 2020 del Cnel sui livelli di qualità dei servizi offerti dalle Pa centrali e locali (ne abbiamo parlato qui).

«Ieri il Comitato tecnico scientifico, dopo un utile e attento processo di confronto sulla base di mie proposte, ha acconsentito di sbloccare tutti i concorsi della Pa bloccati dal Covid» – ha annunciato il ministro. – «Abbiamo trovato la strada, il percorso per fare tutti i concorsi e farli magari anche meglio del passato, basta ai concorsi con carta e penna. Usiamo gli strumenti dell’era digitale. Scelta che sarà contenuta domani nel decreto Covid. È un segnale straordinario di speranza per decine di migliaia, se non centinaia di migliaia, di giovani» – ha sottolineato Brunetta. – «La congiuntura sta cambiando. Le previsioni di crescita quest’anno vanno tra il 4% e il 5%. Sono tassi di crescita da boom economico degli anni Sessanta. È chiaro che è un rimbalzo, però è comunque un tasso di crescita elevato».

Sono attese a metà aprile le nuove stime macroeconomiche del Def.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

CMA CGM lancia una linea di servizio a biometano: al via da maggio
Ceo Rodolphe Saade: "Ottimo esempio di economia circolare" A maggio CMA CGM …
Condono fiscale, la Corte dei Conti non è d’accordo: “Molti punti deboli”
Secondo la magistratura il procedimento dimostra l'inefficienza dello Stato nel riscuotere i …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: