Dom, 11 Aprile
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Recovery, Franco: “finanziamenti ad hoc per progetti esclusi”

Il ministro dell’Economia ha garantito che il Parlamento sarà coinvolto prima dell’invio a Bruxelles

Il ministro dell’Economia Daniele Franco è intervenuto durante la discussione sulla relazione presentata dal Parlamento sulle linee guida del Recovery (che abbiamo visto qui). Franco ha annunciato che i progetti che non sono stati inclusi non verranno dimenticati e per ciascuno di essi sarà valutato un finanziamento ad hoc, complementare al Piano nazionale per la ripresa e la resilienza.

«Occorre evitare che la spesa aggiuntiva per gli investimenti prevista dal piano sia compensata da una minore spesa ordinaria come accaduto in passato – ha detto Franco – dobbiamo migliorare la nostra capacità di gestione dei progetti di investimento, operando sia sulle procedure sia sulle strutture tecniche delle amministrazioni, che devono diventare più solide».

Il Governo si è impegnato a coinvolgere le Camere prima della trasmissione ufficiale del documento completo a Bruxelles. Franco ha ribadito che la governance sarà snella e ben definita tanto a livello centrale quanto nelle autonomie territoriali. «Ogni euro speso dovrà essere rendicontato – ha concluso – sia esso un euro a debito o un euro non a debito. L’Italia contribuirà al finanziamento del bilancio comunitario, quindi nessun euro è veramente regalato ai nostri contribuenti».

di: Micaela FERRARO

FOTO: EPA/ETTORE FERRARI

Ti potrebbe interessare anche:

CMA CGM lancia una linea di servizio a biometano: al via da maggio
Ceo Rodolphe Saade: "Ottimo esempio di economia circolare" A maggio CMA CGM …
Condono fiscale, la Corte dei Conti non è d’accordo: “Molti punti deboli”
Secondo la magistratura il procedimento dimostra l'inefficienza dello Stato nel riscuotere i …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: